DPCM 3 novembre 2020- ORDINANZA DEL MINISTRO DELLA SALUTE del 4 novembre 2020

Si comunica che, secondo quanto disposto dall’Ordinanza del Ministero della Salute, per il Piemonte, si applicano le disposizioni dell’art.3 del DPCM del 3/11/2020. 

Pertanto, dal giorno 6 novembre, le lezioni delle classi 2^ e 3^ della Scuola Secondaria di Primo Grado si svolgeranno in modalità a distanza, secondo il calendario trasmesso tramite registro elettronico.

dpcm 3 novembre 2020

ordinanza Speranza

DPCM 3 NOVEMBRE-DISPOSIZIONI

 

 


DPCM 3 NOVEMBRE 2020

In base a quanto disposto dal DPCM del 3/11/2020, si attende l’ordinanza del MINISTERO della SALUTE per la definizione DEI LIVELLI di RISCHIO delle varie REGIONI.

Se il PIEMONTE rientrerà tra le regioni di cui all’art 3, le lezioni delle classi 2^ e 3^ della scuola secondaria di primo grado si svolgeranno in modalità a distanza.

Al momento, però, non possiamo dare notizie certe alle famiglie, essendo in attesa che venga pubblicata l’Ordinanza del Ministro della Salute.

Se non sarà pubblicata entro le ore 24 di oggi, 4 novembre, domani, giovedì 5 novembre, le lezioni si svolgeranno REGOLARMENTE per TUTTI in PRESENZA.

Ci scusiamo per il disagio.

Appena avremo notizie certe, le pubblicheremo.

Nelle scuole dell’infanzia, nella scuola primaria e nelle classi 1^ della scuola secondaria di primo grado, le attività didattiche continueranno a svolgersi in presenza, con uso obbligatorio di dispositivi di protezione delle vie respiratorie, fatta eccezione per i bambini di età inferiore ai 6 anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina.

Ecco il link dal sito del MIUR

 


ORDINANZA REGIONE PIEMONTE

Si pubblica l’ordinanza n.123 della Regione Piemonte.

In essa è RACCOMANDATO l’uso della mascherina nelle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado.

ord._n._123_del_30_ottobre_2020_scuole_v2-1

 

 


Comunicazioni su REGISTRO ELETTRONICO

Si comunica che sul REGISTRO ELETTRONICO è stata attivata la funzione BACHECA.

Le comunicazioni SCUOLA-FAMIGLIA saranno inviate in tale sezione.

 


DECRETO N. 110 DELLA REGIONE PIEMONTE del 16 ottobre 2020- DISPOSIZIONI

Si pubblica l’Ordinanza della Regione Piemonte.  Rimane in capo alla famiglia la responsabilità  di  misurare la temperatura corporea del proprio figlio prima dell’avvio a scuola e la conseguente autocertificazione.

NON E’ RICHIESTO DI INDICARE LA TEMPERATURA DELL’ALUNNO, MA SOLTANTO DI DICHIARARE CHE HA UNA TEMPERATURA INFERIORE a 37,5°.

Per il rientro a scuola di prega di compilare il nuovo Allegato 4, previsto dall’Ordinanza.

Decreto 110 Regione Piemonte

Nuovo allegato 4


Trasmissione note COVID-19: indicazioni per la durata ed il termine dell’isolamento e della quarantena

Aggiornamento indirizzi operativi per la gestione dei casi positivi

schema riassuntivo contact tracing

Circolare Ministero della salute


ISTRUZIONI PER PRENOTARE E ACCEDERE AI COLLOQUI  CON I DOCENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Istruzioni per prenotare il colloquio con i docenti

Istruzioni per accedere al colloquio con i docenti

 


FAQ ASSENZE ALUNNI

Si pubblicano le comunicazioni relative alla gestione dei casi sintomatici. La nota è consultabile sul sito dell’UST  http://www.istruzionepiemonte.it/cuneo/emergenza-covid-19

faq genitori e certificazioni

Disposizioni interne relative alla gestione di un alunno sintomatico


AGGIORNAMENTO ANAGRAFICHE ALUNNI/GENITORI IC MOROZZO Clicca qui per completare formulario


Rilevazione temperatura corporea

Come specificato nella nota della REGIONE PIEMONTE, “le scuole di ogni ordine e grado del Piemonte sono tenute a verificare giornalmente l’avvenuta misurazione della temperatura corporea agli alunni da parte delle famiglie, prima dell’inizio dell’attività didattica nei termini sopra specificati.

Solamente nel caso in cui manchi la certificazione attestante l’avvenuta misurazione, la scuola rileverà la temperatura per verificare che non sia in atto una sintomatologia febbrile prima dell’inizio dell’attività didattica.”

Resta pertanto in vigore la modalità attuata nella prima settimana di scuola: le famiglie sono tenute ad autocertificare che il/la proprio/a figlio/a NON ha una temperatura superiore a 37,5°. La scuola provvederà alla rilevazione della temperatura nei casi in cui la certificazione sia mancante.

NOTA rilevazione febbre


PROGETTO DI EDUCAZIONE SANITARIA NELLE SCUOLE PER LA PREVENZIONE ANTI-COVID-19 

Un progetto sperimentale di Educazione Sanitaria e salute pubblica, come supporto aggiuntivo alle  misure di prevenzione anti-Covid19, promosso dalla Fondazione CRC in collaborazione con la  Regione Piemonte, con il patrocinio dell’UST di Cuneo e realizzato in partenariato con gli Istituti Scolastici e Croce Rossa Provinciale, Croce Bianca di Ceva e Misericordia di Cuneo e Alba. 

L’obiettivo del progetto − condiviso negli scorsi giorni anche con AO Santa Croce e Carle, ASL CN1 e ASL CN2 − è garantire un supporto aggiuntivo alle misure di prevenzione del contagio da Covid-19, regolate dai protocolli previsti a livello nazionale e dai regolamenti scolastici sottoscritti dalle famiglie degli alunni, in modo da tenere alta l’attenzione sull’importanza di misurare la temperatura ed evitare possibili contagi all’interno delle scuole. Si tratta di un intervento di misurazione della temperatura, su base volontaria, dei ragazzi in ingresso a scuola in aggiunta a quanto stabilito dai protocolli di rilevazione della temperatura fatta a casa e di responsabilità diretta e unica delle famiglie. Saranno i volontari delle associazioni di Croce Rossa, Croce Bianca e Misericordia della provincia di Cuneo a realizzare le misurazioni a campione della temperatura con i termometri a infrarossi donati dalla Fondazione CRC. 

 

Le misurazioni avverranno dal 14 settembre al 30 ottobre all’ ingresso dei plessi scolastici delle scuole che aderiranno all’ iniziativa inserendo questa opportunità sperimentale tra le azioni già predisposte come procedure preventive anti-Covid19. 

Collabora con noi la CRI di Peveragno, sulle scuole di Beinette (PRIMARIA e SECONDARIA di PRIMO GRADO). 

Si allega locandina. CRI 13 Set 2020


Ritorniamo a scuola!

Cari bambini/e e ragazzi/e tutti/e,

questi mesi estivi ci hanno visti impegnati nelle attività necessarie a rendere possibile il vostro ritorno a scuola.

Troverete le aule un po’ cambiate rispetto a come le avete lasciate, ci saranno i posti fissi e le posizioni dei banchi saranno segnate a terra, in modo da rispettare sempre la distanza di un metro tra di voi e tra voi e l’insegnante.

All’ ingresso dovrete igienizzarvi le mani e troverete ad attendervi una colonnina colorata con il dispenser.

Dovrete indossare la mascherina chirurgica che vi daremo e potrete toglierla quando sarete seduti al vostro posto.

Non è facile accogliervi con regole così rigide, ma non possiamo fare altrimenti. Il virus che ha rivoluzionato le nostre vite non è ancora scomparso e dobbiamo, tutti insieme, fare in modo di evitarlo. Solo un comportamento rispettoso delle buone prassi anticovid ci permetterà di superare questa emergenza e ritornare a vivere la scuola come prima.

E’ una grandissima emozione per noi riaprire finalmente i portoni delle nostre scuole e ritrovarvi tutti!

Auguro a voi, alle vostre famiglie, ai docenti, al personale Ata e alle amministrazioni comunali che ci hanno supportato, di poter vivere in serenità e gioia il rientro in presenza.

Che sia un anno di crescita per tutti, nella consapevolezza che ciascuno di noi riveste un ruolo fondamentale nella comunità educante, a servizio dei bambini e dei ragazzi.

Buon anno scolastico!

La vostra Dirigente


https://www.miur.gov.it/web/guest/-/-rientriamoascuola-spot-tv-radio-e-materiali-per-scuole-ragazzi-e-famiglie-parte-la-campagna-informativa-sui-comportamenti-corretti-da-tenere

 


PRIMO GIORNO di SCUOLA_Indicazioni operative su controllo temperatura corporea e mascherine chirurgiche

Il primo giorno di scuola CHIEDIAMO  la collaborazione dei genitori nel rilevare la temperatura corporea dei propri figli e produrre autocertificazione.

Sarà cura dei docenti controllare che gli alunni esibiscano l’autocertificazione nel momento dell’accoglienza.  Agli alunni che ne saranno privi, sarà misurata la temperatura dal collaboratore scolastico.

Per i giorni successivi provvederemo ad organizzarci, in modo da poter rilevare la temperatura direttamente a scuola, senza richiedere alle famiglie tale adempimento. Seguirà avviso.

                                                                                     ———————————

Gli alunni, i loro accompagnatori, il personale scolastico ovvero chiunque acceda ai locali scolastici è tenuto AD INDOSSARE LA MASCHERINA CHIRURGICA.

STAMATTINA CI SONO STATE CONSEGNATE DAL MIUR, pertanto sarà la scuola a distribuire le  MASCHERINE AGLI ALUNNI.

Si richiede che, nella fase di accompagnamento e ritiro da scuola, gli alunni e gli accompagnatori indossino la mascherina, come da ordinanza regionale.

 


Disposizioni attuative per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 –

DECRETO N.95 REGIONE PIEMONTE DEL 9 SETTEMBRE 2020 

Si pubblica il decreto n.95 del 9/9/2020 del Presidente della Regione Piemonte “Linee di indirizzo per la riapertura delle scuole in PIEMONTE” e all’allegato documento “Linee di indirizzo per la riapertura delle scuole in PIEMONTE” .

decreto_presidente_della_giunta_regionale_n._95_-_9_settembre_2020

riapertura_scuole_linee_guida_piemonte_09set2020

A seguito dell’emanazione dell’ordinanza regionale, le istruzioni operative condivise nelle assemblee con i genitori sono integrate come segue.

a.”Le scuole di ogni ordine e grado verificano GIORNALMENTE, l’avvenuta misurazione della temperatura corporea agli alunni da parte delle famiglie”.  ( decreto_presidente_della_giunta_regionale_n._95_-_9_settembre_2020)

Si richiede pertanto alle famiglie di attestare giornalmente che la temperatura del proprio figlio non è superiore a 37,5 °, mediante autodichiarazione.  Agli alunni che si presenteranno sprovvisti di tale certificazione sarà rilevata la temperatura a scuola.

Il primo giorno di scuola, l’autocertificazione sarà prodotta su un foglio in carta libera riportante la data del 14 settembre.

Nei giorni seguenti le famiglie degli alunni della SCUOLA PRIMARIA e SECONDARIA di PRIMO GRADO attesteranno quanto sopra richiesto sul diario dell’alunno/a. 

Le famiglie degli alunni della scuola dell’infanzia produrranno certificazione cartacea giornaliera.

TALE DISPOSIZIONE HA DECORRENZA DAL 14 SETTEMBRE 2020 SINO AL 7 OTTOBRE 2020

La precondizione indispensabile PER LA PRESENZA a scuola di STUDENTI  e di TUTTO IL PERSONALE  che a vario titolo vi opera è:

        – l’assenza di sintomatologia indicativa o di temperatura corporea superiore a 37,5° ANCHE NEI TRE GIORNI PRECEDENTI

       – l’assenza di sintomatologia indicativa o di temperatura corporea superiore a 37,5° ANCHE NEI TRE GIORNI PRECEDENTI TRA I CONVIVENTI

       – NON essere stati in quarantena o in isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni

       – NON essere stati a contatto con persone COVID POSITIVE, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni

       – NON avere effettuato viaggi in Paesi per i quali è previsto il tampone o il periodo di isolamento di 14 giorni

“Sono tenuti ad utilizzare le mascherine chirurgiche sia il personale scolastico, sia i genitori/accompagnatori degli alunni, sia gli alunni.”


AVVISO ASSEMBLEE CON I GENITORI– RETTIFICA

Si comunica che le assemblee calendarizzate in presenza saranno svolte via meet nei giorni e orari stabiliti.

Verrà inviato il link via mail.


RIENTRIAMO A SCUOLA IN SICUREZZA

Documenti del Ministero

Piano scuola 20_21

Protocollo sicurezza per la ripresa a settembre

Linee guida 0-6

Linee guida per la Didattica Integrata

Le indicazioni sanitarie

Rapporto ISS COVID 58_Scuole_21_8_2020

Estratto verbale CTS n.100 del 12 agosto 2020

Estratto verbale CTS n.94 del 07-07-2020- stralcio

Verbale n. 90 riunione CTS del 22 giugno 2020

Estratto verbale CTS n.82 del 28 maggio 2020

Documenti dell’Istituto Comprensivo di Morozzo

Si pubblica il “Protocollo per garantire l’avvio dell’anno scolastico nel rispetto delle regole di sicurezza per il contenimento della diffusione di COVID 19″.

Il presente documento è stato condiviso in via preliminare con le RSU d’istituto ed è soggetto a modifiche e/o integrazioni, per adeguarsi alle norme successive.

protocollo firmato


RIAPERTURA A SETTEMBRE –  PRIMI DETTAGLI SUL RIENTRO

 

 


RINNOVO GRADUATORIE PROVINCIALI DOCENTI

Graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) e Graduatorie di istituto: saranno riaperte e aggiornate per il biennio 2020/21 e 2021/22.

PRESENTAZIONE DOMANDE: dal 22 luglio ore 15 al 6 agosto 2020 ore 23.59.

Le domande sono su Istanze online.

Decreto ministeriale


CRITERI VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA’ IN DIDATTICA A DISTANZA (DaD)

Si pubblicano di seguito i criteri valutativi delle attività svolte in Didattica a Distanza, deliberati dal Collegio dei Docenti nella seduta del 29 maggio.

CRITERI VALUTATIVI DAD SCUOLA PRIMARIA

CRITERI VALUTATIVI DAD SCUOLA SECONDARIA

CRITERI VALUTATIVI DAD_ALUNNI DISABILI


ADOZIONI LIBRI DI TESTO A.S. 2020/2021 | Circolo Didattico Monte ...


VOUCHER SCUOLA 2020-2021


 

Considerata la situazione di emergenza sanitaria che ci troviamo ad affrontare in queste settimane, il dott. Paolo Lubatto si rende disponibile per colloqui di sostegno e monitoraggio di eventuali situazioni di disagio legate all’emergenza Coronavirus e alle difficoltà ad esso correlate. I colloqui si svolgeranno tramite chiamata Skype/Whatsapp o telefonate, sempre su appuntamento. Per informazioni e prenotazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo paolo.lubatto@gmail.com

L’ISTITUTO COMPRENSIVO di MOROZZO LANCIA L’INIZIATIVA #iorestoacasa

 

 

 

 

 


 

ARCHIVIO LOCKDOWN


 

Sportello di segreteria a Beinette

Comunicazione apertura sportello segreteria Beinette


Incontri per la presentazione dell’offerta formativa a.s. 2020-2021 per i genitori degli alunni che frequenteranno il primo anno dei tre ordini di scuola

Incontri presentazione offerta formativa a.s. 2020-2021


Piano per la trasparenza della Regione Piemonte



Il nostro Istituto ha presentato i progetti riguardanti: – l’ampliamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN (finanziamento di €18.380,40); – la realizzazione di AMBIENTI DIGITALI (finanziamento di €19.986). Il primo progetto è stato finanziato (vedi Graduatoria_piemonte posizione 69).



Orientamento


Nuova modalità di Messa a Disposizione MAD

immagine

Decreto Accettazione MAD

Messa A Disposizione (cliccare qui per completare il form)

Si comunica che per l’anno scolastico 2019-2020, le MAD ( Messa a disposizioni) saranno accettate esclusivamente attraverso la compilazione del FORM presente sul sito istituzionale della Scuola. Ogni altra forma di inoltro invio delle mad non sarà accolto.